MENU

Guida ai Cammini

perché un Cammino?

L’idea di incontrarsi ed insieme esplorare nuovi luoghi, fare nuove esperienze, sono i principi su cui è nata la nostra associazione, ed ora sono fondamento della nostra attività che vuole stimolare e favorire il vivere con il cane.

Perché muoversi nei territori significa imparare ad integrarsi nella società, significa vivere una complicità nel conoscere e nell’affrontare le differenti situazioni, significa arricchire la vita del pet e la propria.

Nei Cammini proposti da CamminandoconilCane si scoprono nuovi spazi, nuove dinamiche sociali, di relazione e di integrazione, si riscopre che muoversi insieme è possibile e divertente.

Le uscite sono aperte a tutti, senza distinzione di età e di razza.

Occorre leggere con attenzione la tipologia di attività proposta, per decidere in autonomia a quale Cammino  puoi o vuoi partecipare.

4 tipologie di Cammino

4 tipologie di proposte che possono orientarti alla scelta del cammino… tu quale farai?

cammino Spontaneo

Sono appuntamenti che non hanno una struttura organizzata, il carattere di spontaneità viene dalla non pianificazione. A volte non conosciamo il posto dove passeggiare, a volte seguiamo gli spunti che i soci ci danno, a volte conosciamo il posto ma lo viviamo come un momento di semplice e importante svago e condivisione.

Attività in presenza di un Tecnico CamminandoconilCane come supervisore ma ogni partecipante è responsabile del proprio cane e del proprio operato.

E’ la scusa per incontrarsi e vivere un momento insieme, con i cani liberi e la voglia di socializzare. invece di chiudersi in una puzzolente area cani!

La partecipazione è gratuita e non soggetta a iscrizione.

Puoi proporre un percorso scrivendo a posta@camminandoconilcane.it

cammino Interattivo

Durante le passeggiate vengono organizzati momenti ludici e attività per le coppie presenti. Ricerche Olfattive o Attività Socializzanti, pensate per far fare sempre nuove ed importanti esperienze. Vengono inoltre affrontati argomenti di gestione del guinzaglio, incontro con altri cani e persone e gestione in libertà tra cani.

Attività in presenza dello Staff Tecnico CamminandoconilCane, che guida all’esperienza.

con quota di partecipazione indicata sempre nella scheda attività.

L’iscrizione è obbligatoria tramite compilazione del modulo di iscrizione.

cammino Guidato

L’organizzazione comprende la visita di realtà come musei o aree riservate, parchi naturali o luoghi privati,  che necessitano di una guida esterna per potervi accedere o per meglio interpretare e godere ciò che si visita.

Attività in presenza dello Staff Tecnico CamminandoconilCane, che guida all’esperienza.

Con quota di partecipazione indicata sempre nella scheda attività.

L’iscrizione è obbligatoria tramite compilazione del modulo di iscrizione.

cammino Esperienziale

A stretto contatto con la natura, lungo sentieri e nei boschi, si guida la coppia alla convivenza con questi ambienti, per riscoprire NOI ed il nostro Cane. Sono momenti di scoperta della relazione con il nostro cane e di messa in gioco. Guidati dalla Zooantropologia e dalle esperti mani del nostro staff. Della durata di uno o più giorni, accompagnati da Asini e da guide ambientali ed escursioniste, sono anche occasione per gustarsi le dinamiche di relazione che un gruppo di Cani e Persone riescono a costruire nel vivere insieme nuove e esperienze.

Con quota di partecipazione indicata sempre nella scheda attività.

L’iscrizione è obbligatoria tramite compilazione del modulo di iscrizione

L’organizzatore valuta poi la richiesta di partecipazione a seconda delle caratteristiche del partecipante in relazione all’attività proposta, confermando o meno la possibile partecipazione.


4 livelli di difficoltà

per orientarti al Cammino più adatto alle tue esigenze…

Facile

Aperta a tutti, anche a chi non è solito camminare o fare escursioni.

Non necessita di un abbigliamento tecnico anche se sono sempre consigliate delle calzature adatte al camminare, un giubbetto antivento e pioggia ed una scorta di acqua.

Incontra ambienti extraurbani, parchi o aree protette. Comunque luoghi che permettano ampi spazi vivibili. Se in ambiente naturale, il percorso sarà ben segnalato ed effettuabile senza difficoltà in ogni stagione e non prevede grandi dislivelli. 

Medio

Aperta a tutti, anche a chi fa escursioni solo saltuariamente o tragitti brevi.

Sono consigliate delle calzature adatte al camminare, un giubbetto antivento e pioggia ed una scorta di acqua, ma non è strettamente necessario possedere abbigliamento e accessori tecnici. Un panno in microfibra, una ciotola da viaggio ed una spazzola per il pet, possono essere consigliati.

In ambiente naturale il percorso sarà segnalato ed effettuabile senza grandi difficoltà, potrebbe però prevedere qualche passaggio o tappa leggermente più faticosa e un leggero dislivello. Tendenzialmente si tratta di uscite di 2-3 ore o al massimo di una giornata se il fondo e il dislivello risultano agevoli.

In aree Urbane le attività vengono proposte dove gli spazi di convivenza si riducono e si prevedono interazioni con persone sconosciute, con elementi e stimoli tipici della realtà urbana. Comunque si prevedono soste solo in ambienti spaziosi e non affollati, soprattutto in città. Necessaria una esperienza minima della gestione del pet in ambiente urbano.

Impegnativo

Le attività in ambiente Naturale si svolgono su sentieri di media difficoltà con percorso che richiede calzature adatte al camminare ed abbigliamento accessorio e di ricambio, un minimo di esperienza e preparazione fisica, dove alcuni tratti possono presentare modeste difficoltà stagionali (es. insufficiente manutenzione, guadi, tratti fangosi o scivolosi se bagnati)

Le uscite di questo tipo necessitano di un po’ di spirito di adattamento (lo zaino peserà un po’ di più ed è richiesto di camminare un po’ più a lungo) ed è possibile incontrare dislivelli da 500 a 800 mt.

Difficile

Le Attività in Ambiente Naturale vengono organizzate su sentieri di difficoltà media e medio alta, con percorso che richiede un’attrezzatura dedicata all’escursione. Necessita di una preparazione fisica adeguata, capacità di orientamento e assenza di vertigini. Anche in ambiente naturale sono previste attività in spazi ristretti (ad esempio l’uso di un rifugio o l’utilizzo di una cabinovia), prevedono passaggi difficoltosi che mettono il gruppo nella condizione di collaborare e aiutarsi. Il numero dei partecipanti è a discrezione dell’organizzazione, non più di 4 coppie per ogni educatore o istruttore presente.

Se il percorso è urbano, sono qui previste delle visite presso luoghi non usuali alla frequentazione dei cani, come visite ai musei, tratti da percorrere con i mezzi pubblici, soste in ristoranti o bar.


Legislazione e Consigli

…di seguito alcuni avvisi e consigli per meglio organizzare la propria partecipazione

Chi può partecipare

Sono ammessi ai Cammini, ai Corsi & Percorsi e tutte le Attività proposte dall’associazione CamminandoconilCane ASD:

Tutti i Cani accompagnati da un Socio della nostra Associazione.

-I Non Soci possono richiedere di partecipare per fare le prime esperienze e verrà richiesta la compilazione di una liberatoria.

-La coppia Cane e Proprietario con regolare documento di proprietà e assicurazione. In caso di partecipazione con Cane non di proprietà contattare la segreteria.

Cosa portare sempre con sé

I Documenti necessari all’immediata identificazione della propria persona ed il certificato di identificazione (microchip) e di proprietà del Cane.

Strumenti e attrezzatura:

Guinzaglio lungo almeno 3 metri e pettorine con aggancio sul dorso, che permettano il libero movimento di collo e articolazioni.

Museruole a Rete o a fascia che permettano una adeguata respirazione e non serrino la bocca.

Facoltativi ed ammessi sono i collari GPS e le scarpe protettive per il Cane

Obbligatorio avere con sé i sacchetti per la raccolta delle feci, così come è obbligatorio usarli.

oltre a questa dotazione di base da portare sempre con se, troverete nelle schede attività il box “Cosa Portare” con un elenco di materiale adatto alla specifica attività.

tirocini SIUA

Tutti i Corsisti in possesso del libretto di tirocinio Siua, sono ammessi a tutte le attività. Per loro sono strutturati appositi tirocini e affiancamenti ma occorre contattare l’organizzatore. 

Copertura Assicurativa

Le coperture assicurative sono attive nei luoghi e nei tempi dedicati alle attività e per tutti i Soci con tessera in corso di validità.

Al di fuori di tali parametri il Socio o il Partecipante è direttamente responsabile delle sue azioni.

Show the Content

Nessun tipo di maltrattamento è ammesso durante le attività.

Chi terrà una condotta che possa danneggiare in qualunque forma la salute psicofisica dell’animale, proprio o altrui, verrà espulso dall’associazione e se gli estremi lo consentono, denunciato alle Forze dell’Ordine.

il Referente dell'attività

Le attività proposte vengono dirette dallo Staff Tecnico di CamminandoconilCane, unico autorizzato a prendere decisioni organizzative, cambiamenti di programma o attività, e di ogni decisione da prendere in seno all’attività proposta e svolta.

Chi non osservasse le direttive e le richieste dello Staff Tecnico sarà direttamente responsabile di ogni danno, infortunio o disagio procurato a se stesso e agli altri.

Latest posts by Andrea Lolli (see all)